Cerca nel sito
Carrello
0

Annie M. G. Schmidt

Annie M. G. Schmidt nasce il 20 maggio 1911 a Kapelle, nella provincia olandese dello Zeeland. Dopo il liceo frequenta un corso per diventare bibliotecaria e inizia a lavorare alla biblioteca per bambini di Amsterdam. In seguito diventa direttrice della biblioteca di Vlissingen.
Dopo la seconda guerra mondiale, inizia a lavorare per il quotidiano di Amsterdam Het Parool, per il quale scrive articoli per adulti e rime e poesie per bambini con uno stile molto diverso da quello cui erano abituati i lettori dell’epoca. Meno a modo, meno arzigogolato: più normale. È così che Annie M. G. Schmidt raggiunge in breve la fama.
Annie M. G. Schmidt scrive molto anche per radio e televisione: radiodrammi, canzoni e musical, ma deve la sua fama soprattutto ai suoi lavori per bambini, quasi sempre in coppia con Fiep Westendorp. Nel 1988 Astrid Lindgren le consegna il più alto riconoscimento per la letteratura per l’infanzia: il premio Hans Christian Andersen.
Annie M. G. Schmidt muore il 21 maggio 1995 ad Amsterdam.

Annie M. G. Schmidt

Pubblicati Con Noi


Seguici

Seguici sui canali social

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter: riceverai comunicazioni di iniziative promozionali e di marketing su news, eventi e novità di LupoGuido.