Cerca nel sito
Carrello
0

Jo Pratt

I suoi piatti sono freschi, istintivi, creati per rispondere all’umore del momento, alle “voglie” della gola che molto spesso sottendono i bisogni dell’anima e del corpo. Una cucina femminile, di casa, che nasconde però un passato a fianco dei migliori chef inglesi, con cui Jo ha mosso i primi passi in questo mondo. Nata nella provincia inglese, studi che si potrebbero definire di “economia domestica”, ha lavorato nelle cucine di Gordon Ramsay, Jamie Oliver e John Torode. È stata ospite in programmi tv, incluso il famosissimo Hell’s Kitchen. È una vera professionista ma ha conosciuto la notorietà soprattutto grazie ai suoi libri e alle collaborazioni con magazine prestigiosi. Jo cura da anni una rubrica su Elle magazine e su Glamour e ha pubblicato il suo primo libro, The Nation’s Favourite Food, nel 2003. Nel 2008 con In the mood for food (edito in italia da Luxury Books con il titolo Oggi ho voglia di…) ha festeggiato i 25 anni con la vittoria del premio Waterstone come “Autrice del futuro” e ha scalato le classifiche di diversi Paesi.

Jo Pratt

Pubblicati Con Noi


Ufficio stampa