Carrello
0

Condividi
 

Il giardiniere da davanzale

Annie Davidson

€ 15.00
€ 14.25

50 piante facili da coltivare per trasformare la casa

Quante volte ci è capitato di sospirare davanti a un giardino ben curato o all’allegra confusione di un orto in pieno rigoglio, come di fronte a paradisi inarrivabili? Un appartamento in città, senza neanche un’aiuola da chiamare pomposamente “il mio angolo di verde”, potrebbe non essere quell’enorme ostacolo che pensate.

Con Il giardiniere da davanzale, familiarizzerete subito con un concetto fondamentale, ossia che “la vostra casa è il vostro giardino”. Cosa significa? Che non avete bisogno di un giardino per sentirvi giardinieri.

Con un po’ di immaginazione, un pizzico di pazienza, tanti tentativi ed altrettanti errori, potete riempire il vostro davanzale, il bancone della cucina, le mensole e ogni altro ripiano a disposizione con piante coltivate da voi che potrete mangiare, usare per insaporire i vostri piatti, oppure per abbellire e rendere più rilassanti alcuni angoli della casa.

Non avrete bisogno di un complicato kit di attrezzi per iniziare a seminare; basteranno un po’ di entusiasmo e tutti i contenitori riciclati che avete in giro per casa. Quando il vostro davanzale inizierà a traboccare di piantine, comincerete anche a raccoglierne i benefici per la salute: dagli antiossidanti delle verdure per l’insalata, alle piante che purificano l’aria. Così, senza grandi rivoluzioni o investimenti, le piante coltivate sul davanzale trasformeranno ogni aspetto della vostra vita.

Vi ricordate la tristezza nell’osservare i giardini altrui di cui si diceva sopra? Nel giro di poco tempo scomparirà, perché è incoraggiante trovare piante insolite come la combava, lo zenzero e l’ananas incluse in un libro di giardinaggio per principianti. Così come è rassicurante leggere consigli e suggerimenti su come rimboccarsi le maniche e provare, che è poi un principio fondamentale per qualsiasi esperimento in ambito botanico.



Annie Davidson

Annie Davidson

È un’illustratrice di Melbourne. I suoi disegni sono apparsi su tessuti, libri illustrati, vetrine di negozi e articoli di cancelleria in tutto il mondo per clienti come Lonely Planet e Converse, solo per citarne alcuni.

Si ispira alle stampe giapponesi, all’arte botanica e alla natura, in particolare alle foreste, ai paesaggi tropicali, alle barriere coralline e ai giardini di cactus.

...

Più informazioni

Ti potrebbe interessare ...



Ufficio stampa

Seguici

Seguici sui canali social