Cerca nel sito
Carrello
0

Maurizio Santin

Si è avvicinato alla cucina lavorando con il padre Ezio nella storica "Antica Osteria del Ponte" di Cassinetta di Lugagnano per poi diventare pasticciere di professione. È stato eletto “pasticciere dell’anno” 1998 per la guida dei ristoranti de “L’Espresso” e “pasticciere dell’anno” 2008 per “Identità Golose”. Oggi è anche un volto noto al pubblico televisivo per le sue trasmissioni.

Maurizio Santin

Pubblicati Con Noi


Ufficio stampa

Seguici

Seguici sui canali social