Cerca nel sito
Carrello
0

Condividi
 

La cura alcalina

Stephan Domenig

€ 22.50

La cura alcalina

La cura alcalina, costituita da una serie di principi semplici ma di assoluta efficacia, non è la dieta del momento, la classica soluzione “mordi e fuggi” per perdere i chili di troppo prima dell’inesorabile prova costume. Non è un programma per perdere peso, anche se questo è probabilmente uno dei suoi benefici più noti. La cura alcalina è un approccio olistico alla salute e al benessere, che vi aiuterà a ritrovare l’equilibrio perduto e a stare bene, fuori e dentro. Probabilmente non ve ne rendete conto, ma quando vi sentite stanchi, affaticati, con lo stomaco gonfio, è il vostro corpo che vi sta lanciando un segnale: vi sta dicendo che soffre per un’eccessiva quantità di acido. Correggendo lo squilibrio acido/basico grazie a un’alimentazione più attenta e consapevole e ad alcune modifiche alle abitudini quotidiane, vi sentirete come nuovi, pieni di energia e vitalità. La cura alcalina vera e propria si sviluppa in due settimane, durante le quali purificherete l’organismo dalle tossine e inizierete a sperimentare i benefici della cura: vi sentirete più energici, più leggeri, ringiovaniti, perderete peso; il vostro stomaco ve ne sarà grato, la pelle apparirà più luminosa e sarete anche molto più rilassati: insomma, vi sentirete davvero bene. E con il passare dei giorni lo stile di vita alcalino diventerà parte di voi e del vostro modo di essere. Questo libro vi indicherà la strada da seguire per ritrovare armonia ed equilibrio, nell’alimentazione ma anche nella vita.


Stephan Domenig

Stephan Domenig

Prima di diventare Direttore sanitario del prestigioso F.X. Mayr Health Center, il dott. Stephan Domenig ha lavorato per sei anni come medico Mayr ed è stato assistente medico in vari ospedali in Austria e Brasile. Inoltre, ha conseguito attestati in medicina F.X. Mayr, medicina ortomolecolare, kinesiologia applicata, cronobiologia, medicina d’urgenza e chiropratica.

Più informazioni

ALTRI TITOLI DELLO STESSO AUTORE


Ti potrebbe interessare ...


Ufficio stampa

Seguici

Seguici sui canali social