Cerca nel sito
Carrello
0

Condividi
 

Le ricette di Petronilla

Amalia Moretti Foggia

A cura di: Stefania Barzini

€ 18.00
€ 15.30

Le ricette di Petronilla

Dietro lo pseudonimo di Petronilla si nasconde Amalia Moretti Foggia (1872-1947), medico pediatra che dal 1928 dispensò consigli culinari dalle colonne de La Domenica del Corriere. I suggerimenti gastronomici di Petronilla si dimostrarono ancor più preziosi durante la guerra, quando “la cuoca che non fu mai cuoca”, come lei stessa amava definirsi, illustrò la realizzazione di piatti composti da ingredienti poveri e indispensabili (dalla farina al latte, dal riso all’olio), ulteriormente ridotti dalla penuria alimentare di quel periodo. Ne Le ricette di Petronilla, Stefania Barzini propone, commenta e reinterpreta in chiave contemporanea le preparazioni che, dietro lo schermo di un nome d’arte diventato celebre, entrarono nelle case e nelle cucine dei lettori italiani, ispirando i pranzi e le cene di migliaia di famiglie. Questo volume è inoltre arricchito dal materiale d’archivio raccolto nel tempo da Gianfranco Moretti Foggia, nipote di Amalia e memoria storica della sua illustre famiglia: la rilettura di questi inediti documenti consentirà anche di conoscere dettagli e aneddoti altrimenti sconosciuti dell’affascinante vicenda biografica di Petronilla.


Amalia Moretti Foggia

Amalia Moretti Foggia

Nata a Mantova nel 1872 in una famiglia di farmacisti, laica e progressista, Amalia Moretti Foggia si laureò prima in scienze naturali a Padova nel 1895 e, tre anni dopo, in Medicina a Bologna, terza donna in Italia e prima a conseguire la specializzazione in pediatria. Arrivò al “Corriere” attraverso Eugenio Balzan, correttore di bozze, poi inviato, e in seguito...

Più informazioni

Ti potrebbe interessare ...


Seguici

Seguici sui canali social

Newsletter

Iscriviti alla newsletter e assapora il gusto delle nostre mail. Avremo cura dei tuoi dati: riceverai solo nostre notizie condite con cura, senza neanche un pizzico di spam.